Hydromax il blocco da costruzione completamente impermeabile

L’azienda Angelo Costruzioni porterà a EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare, il pezzo forte della casa, ovvero il brevetto Hidromax, il blocco da costruzione a prova di umidità. Hydromax è stato sviluppato con una tecnologia di produzione all’avanguardia, che lo rende superiore ai blocchi tradizionali in commercio in quanto completamente impermeabile.
Difesa contro l’umidità, previene le muffe.
A differenza di molti altri blocchi per la costruzione, che possono presentare problemi di infiltrazione d’acqua e umidità nel tempo, Hydromax è stato progettato con una formula speciale che lo rende completamente impermeabile. Questo rende il blocco edilizio di alta qualità e con ottime performances, la scelta ideale per progetti in cui la sicurezza e la durata sono una priorità.
La soluzione definitiva per una casa asciutta e sicura
Hydromax è il risultato di un brevetto rivoluzionario nel trattamento isolante per costruzioni edilizie che ha portato alla creazione di un blocco laterizio impermeabile all’acqua innovativo e avanzato tecnologicamente. Questo blocco rappresenta una soluzione eccezionale per la costruzione di abitazioni sane e resistenti, poiché offre una totale resistenza all’acqua e all’umidità, prevenendo i danni causati da questi agenti atmosferici. Hydromax è stato sviluppato con una tecnologia di produzione all’avanguardia, che lo rende superiore ai blocchi tradizionali in termini di prestazioni, durata e qualità della costruzione. Inoltre, grazie alla sua impermeabilità all’acqua, Hydromax garantisce un ambiente sano e sicuro all’interno dell’abitazione, proteggendo da problemi di salute causati dall’umidità. Il suo impiego nella fase di costruzione offre numerosi vantaggi, tra cui un aumento della resistenza della struttura agli agenti atmosferici, una maggiore durata e stabilità nel tempo, una riduzione dei costi di manutenzione e un miglioramento della qualità abitativa Scegliere Hydromax rappresenta la soluzione ideale per ottenere la migliore protezione contro le infiltrazioni e massimizzare la resistenza all’umidità.
I vantaggi per cui scegliere Hydromax
La sua elevata resistenza meccanica lo rende particolarmente adatto per l’utilizzo in murature portanti e non portanti. Inoltre, grazie alla sua eccezionale traspirabilità, Hydromax consente la corretta ventilazione delle murature, prevenendo la formazione di muffe e umidità dannose per la salute. Hydromax è disponibile in diverse dimensioni e forme, per soddisfare ogni esigenza di progettazione edile. Siamo orgogliosi di offrire un prodotto di altissima qualità, sviluppato con le tecnologie più avanzate e con l’obiettivo di offrire una soluzione efficace e duratura per il problema dell’umidità di risalita. Hydromax è inoltre in grado di resistere alle intemperie e alle sollecitazioni meccaniche, garantendo la massima durabilità delle murature. La sua bassa conducibilità termica consente di ottenere un alto isolamento termico, con un conseguente risparmio energetico.
Soluzione per umidità
Risoluzione del problema dell’umidità di risalita di tipo capillare che causa il deterioramento delle superfici esterne delle murature.
Stop muffa e funghi
Prevenzione della formazione di muffe e funghi che possono essere nocivi alla salute.
Efficienza e risparmio energetico
Miglioramento dell’isolamento termico dell’edificio, con un conseguente risparmio energetico. Riduzione dei costi di manutenzione e riparazione.

ISOLCASS edilizia sostenibile a basso consumo energetico

Isolcass srl è un’azienda di nuova costituzione, ma con una professionalità e un’esperienza consolidate nel tempo nella ricerca di soluzioni e materiali utili ad una produzione, sia standard che per specifiche esigenze costruttive, di prodotti legati all’edilizia sostenibile a basso consumo energetico.

La caratteristica che la contraddistingue è l’orientamento a far sposare la ricerca continua di materiali performanti ed ecocompatibili con l’uso di nuove tecnologie di lavorazione, per garantire standard qualitativi superiori alla media di mercato.

La Isolcass srl persevera una sua ben precisa Vision aziendale: mantenere il contatto con il territorio per la sua crescita e salvaguardia dell’ambiente. Ogni sua realizzazione conserva in se un’anima artigianale: ogni prodotto riflette esigenze costruttive specifiche, anche se realizzato con l’impiego di innovativi macchinari.

La Isolcass srl viene definita da molti quale il Partner ideale in caso di realizzazione di moduli abitativi NZEB.

LE SPECIALITÀ DI ISOLCASS

Cassonetti per avvolgibili con bassa trasmittanza e con alto abbattimento acustico, testimoniata dalla particolare e articolata certificazione.

Cassonetti per frangisole adattabili alle diverse esigenze dell’edificio.

Cassonetti per ristrutturazione, particolarmente utile per il recupero del patrimonio immobiliare esistente.

Cassonetti per serrande, utile a migliorare le condizioni estetiche, di isolamento termico/ acustico e di manutenzione delle stesse.

Cassonetti termo security per eliminare completamente i ponti termici generati da strutture metalliche di sicurezza montate sui vani infissi.

Copritubi in EPS di facile installazione per abbattere i costi e i tempi di realizzazione di strutture volte a coprire o nascondere inestetismi legati alla impiantistica edile.

Alcuni dei prodotti sono corredati da spallette laterali o cornici, realizzate tutte per eliminare qualsivoglia ponte termico rendendo più precisa e semplice l’installazione degli infissi.

I prodotti Isolcass saranno esposti a EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare a Fiera di Roma dal 15 al 19 maggio 2024.

Metal Screen, presenza storica nel campo dei controsoffitti

L’azienda di Bomporto in provincia di Modena è specializzata nella produzione di controsoffitti metallici in acciaio zincato e alluminio preverniciato per impiego interno ed esterno e nella produzione di rivestimenti facciate esterne orizzontali e verticali realizzate con doghe modulari in alluminio preverniciato. È un’azienda con 100 anni di storia di cui ormai oltre 40 nel settore dei controsoffitti, 70 nei semilavorati in alluminio.

Con l’esperienza, dote preziosissima sapientemente tramandata di generazione in generazione, l’azienda ha sempre saputo diversificare la propria produzione, dalla lavorazione del vetro ai serramenti di alluminio, dall’ossidazione anodica ai rivestimenti esterni in alluminio anodizzato fino ai sistemi di controsoffittature in alluminio ed acciaio e l’evoluzione di tutti i suoi componenti.

Una presenza imprenditoriale nel mercato continua e costante, all’insegna dell’innovazione e moderne tecnologie di produzione, da quando i controsoffitti in alluminio erano poco conosciuti e poco utilizzati fino ad oggi che, grazie anche al contributo di Metal Screen, sono indiscutibilmente un funzionale ed insostituibile componente dell’architettura moderna.

Con l’ impegno totale, le strategie future, la continua innovazione e investimenti mirati rivolti al consolidamento di posizione primaria, Metal Screen rappresenta senza dubbio un punto di riferimento nel settore.

Ciò grazie alla serietà che contraddistingue un marchio che vuol dire garanzia di altissima qualità delle materie prime lavorate, le ultime novità di settore, ridotti tempi di risposta, consegne veloci, flessibilità organizzativa, servizio dinamico, competitività dei prezzi, continuità aziendale, gentilezza e cortesia.

I prodotti Metal Screen saranno esposti a Fiera di Roma, in occasione di EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare, dal 15 al 19 maggio 2024.

La rivoluzione tecnologica nell’edilizia con Analist Group

Analist Group, è una software house e provider di soluzioni innovative, punto di riferimento non solo per il Settore dell’Edilizia ma anche nel mondo dell’immobiliare, nel Settore Turistico e dell’Hospitality. I punti di forza sono Analist CLOUD, il software, basato su Tecnologia Autodesk, che consente di integrare dati provenienti da Droni, GPS, Laser Scanner, TermiPlan, il software per la Certificazione Energetica degli Immobili e Matterport Pro3, il laser scanner che permette l’acquisizione dei dati spaziali.

Nello specifico, EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare, rappresenterà l’occasione per ammirare da vicino le applicazioni di Matterport al settore costruzioni ma anche a quello fieristico con una grande novità a livello mondiale.

Matterport è un marchio leader mondiale nella digitalizzazione di tutto ciò che è progettazione e costruzione. Punta di diamante dell’azienda produttrice di software ed hardware è Matterport Pro3, il laser scanner che permette l’acquisizione dei dati spaziali con una precisione assoluta. Matterport e la sua tecnologia è presente ad EdilExpoRoma con Analist Group.

Confindustria Ceramica: convenzione associati e convegno

Diventa ancora più stretta la collaborazione di Confindustria Ceramica con EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare. Dopo il patrocinio infatti, l’associazione della confederazione, ha sottoscritto la convenzione che offre la possibilità ai propri associati di accedere agli spazi espositivi della fiera a condizioni particolarmente vantaggiose. In più la partnership prevederà il contributo di Confindustria Ceramica nella sezione convegni della cinque giorni in programma a Fiera di Roma dal 15 al 19 maggio 2024 con l’organizzazione di un appuntamento congressuale.
Confindustria Ceramica è l’associazione di aziende del sistema confederale nazionale, che ha la rappresentanza istituzionale dei rami industriali piastrelle di ceramica, materiali refrattari, ceramica sanitaria, porcellane e ceramiche per uso domestico e ornamentale, porcellana e ceramica per uso industriale, ceramica in gres e laterizi.
Grazie a questa ulteriore partnership EdilExpoRoma allarga ancora di più il ventaglio di contributi specializzati che convergono nell’appuntamento di Roma che vuole essere punto di incontro, confronto e riflessione, oltre che di programmazione, per tutto ciò che vuol dire edilizia, mettendo uno accanto all’altro tutti gli attori dell’intera filiera delle costruzioni.
Un contesto in cui Confindustria Ceramica può offrire un contributo autorevole riportando il punto di vista delle tante aziende associate che rappresenta in un settore cardine della produttività italiana come appunto, quello delle ceramiche. Confindustria Ceramica del resto, da anni coordina la partecipazione dei suoi associati alle principali fiere e manifestazioni internazionali, al fine di rafforzare l’immagine e la diffusione dei prodotti ceramici italiani in tutto il mondo.
L’appuntamento di Roma costituisce in questo caso uno snodo focale visto che EdilExpoRoma si proietta come appuntamento baricentrico del settore delle costruzioni, non solo a livello nazionale, ma anche europeo e per l’intero bacino del Mediterraneo.

Finco: patrocinio e convenzione 2024

Così come è stato per la prima edizione, anche per il 2024 EdilExpoRoma può contare sul patrocinio di Finco. La Federazione Industrie, Prodotti, Impianti, Servizi ed Opere Specialistiche per le Costruzioni con la galassia di tutte le associazioni confederate è andata anche oltre e in vista dell’expo che si svolge a Fiera di Roma dal 15 al 19 maggio 2024, ha sottoscritto una convenzione valida per tutti gli associati delle realtà che compongono la federazione Finco con cui possono accedere agli spazi espositivi a condizioni particolarmente vantaggiose.

Già lo scorso anno il Direttore Generale di Finco Angelo Artale aveva sposato il progetto EdilExpoRoma messo in campo da You Marketing srl con l’intento di creare nel centro dell’Italia e nel cuore del bacino dell’intero Mediterraneo un punto di incontro e confronto di tutto ciò che è costruire e abitare.

EdilExpoRoma nasce con l’obiettivo di diventare punto di incontro annuale e ricorrente per imprese, professionisti e tutti gli altri addetti ai lavori del mondo delle Costruzioni civili e della Casa, anche attraverso momenti di dibattito scientifico con convegni, workshop ed eventi formativi.

Accanto all’esposizione nell’area esterna e nei padiglioni di Fiera di Roma, nell’arco dei nove giorni di evento, EdilExpoRoma 2023 proporrà una moltitudine di convegni, seminari e corsi, tesi a promuovere l’incontro dei vari player istituzionali, commerciali e professionali del comparto, declinando le principali tematiche riguardanti l’edilizia.

Finco porta il convegno Aifil

A tal proposito, proprio all’interno della galassia Finco, è stato già programmato un seminario targato AIFIL, l’Associazione Italiana dei Fabbricanti di Insegne Luminose, grazie alla disponibilità e all’adesione al progetto del Presidente Nazionale Claudio Rossi.

Confartigianato porta Artigiani e Piccole Imprese

Non si ferma la macchina organizzativa di EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare. Con l’avvicinarsi dell’appuntamento, dal 15 al 19 maggio 2024 presso Fiera di Roma, il mosaico dell’evento diventa ogni giorno più completo anche per quanto riguarda le Associazioni di Settore in grado di offrire una visione più completa di quello che è il mondo dell’edilizia. Nelle scorse ore infatti, You Marketing srl, organizzatrice dell’evento, ha ottenuto il patrocinio dell’associazione presieduta dal Dottor Marco Granelli. Confartigianato Imprese è la realtà associativa che raggruppa il variegato panorama italiano di imprese artigianali e piccoli artigiani sparsi su tutto il territorio e che rappresentano una fetta consistente dell’economia italiana.

Con Confartigianato anche la convenzione

Grazie alla sintonia tra le parti, l’accordo ha dato vita anche ad una convenzione che permetterà agli associati Confartigianato, di esporre a Fiera di Roma nell’arco dei cinque giorni dell’evento, con condizioni del tutto particolari. Ma il contributo di Confartigianato sarà prezioso anche in chiave di approfondimenti per i convegni, seminari e tutti gli altri appuntamenti che scandiranno la parte contenutistica dell’appuntamento romano. Confartigianato Imprese rappresenta infatti la voce dei tantissimi artigiani dal 1946 grazie all’attività quotidiana di 104 Associazioni territoriali, 21 Federazioni regionali, 12 Federazioni di categoria, 46 Associazioni di mestiere. Ogni giorno, nelle 1.187 sedi di Confartigianato Imprese operative in tutta Italia, 10.250 persone lavorano al servizio di oltre 1 milione e mezzo di imprenditori artigiani con 3 milioni di addetti.

Green Building, focus sostenibilità

È una new entry assai gradita e decisamente di spessore quella di Green Building Council Italia tra i patrocini di EdilExpoRoma 2024 – Tutto per costruire e abitare. GBC Italia è infatti un’associazione senza scopo di lucro cui aderiscono le più competitive imprese e le più qualificate associazioni e comunità professionali italiane operanti nel segmento dell’edilizia sostenibile. Con quasi 400 associati nel 2023, rappresenta infatti uno spettro ampio del mondo delle costruzioni per quanto riguarda in particolare l’edilizia sostenibile. L’attività di formazione e divulgazione svolta dal sodalizio è continua e aggiornata anche attraverso eventi che vantano relatori e presenze istituzionali di prim’ordine.

GBC nel Mondo e in Italia
GBC Italia fa parte poi di World GBC, la rete mondiale che riunisce le GBC nazionali presenti in più di 70 paesi e che rappresenta la più grande organizzazione internazionale al mondo attiva per il mercato delle costruzioni sostenibili. Il compito di GBC è quello di promuovere e, se possibile velocizzare, il processo di trasformazione del mercato edile italiano attraverso la promozione del sistema di certificazione di terza parte e dei propri protocolli di certificazione (i sistemi GBC) espressamente sviluppati per le specificità del mercato italiano, i cui parametri stabiliscono precisi criteri di progettazione e realizzazione di edifici salubri, energeticamente efficienti e a impatto ambientale contenuto.
Argomentazioni che rientrano perfettamente nelle linee guida che hanno portato alla genesi stessa di EdilExpoRoma, un format fieristico innovativo che affianca alla parte espositiva un fitto calendario di convegni, seminari, workshop e corsi di formazione mirati a sviluppare le tematiche relative all’edilizia a 360°.
La presenza aggiunta di GBC Italia, che parteciperà con suoi delegati agli eventi che comporranno il calendario dei convegni che accompagnano i cinque giorni di fiera, dal 15 al 19 maggio 2024 a Fiera di Roma, arricchisce i contributi già sostanziati dalle partnership già certificate con altri importanti Enti, Albi Professionali. Associazioni nazionali di categoria e Ordini professionali di settore.

GBC Italia e You Marketing hanno anche sottoscritto una convenzione che permette agli associati del Green Building Council di accedere agli spazi espositivi di EdilExpoRoma a condizioni esclusive riservate loro.

Dall’Eternità di Roma ai Bonus passando per Sicurezza, Comunità Energetiche e altro: ecco i convegni

Come si conviene ai migliori eventi fieristici, la nove giorni di EdilExpoRoma 2023 sarà scandita da una serie di appuntamenti riservati ai player del settore che avranno modo di incontrarsi e confrontarsi a proposito delle principali tematiche legate al mondo dell’edilizia.
Come relatori si alterneranno Docenti Universitari, Professionisti di Settore, Presidenti degli Ordini Professionali e delle Associazioni di Settore, cariche Istituzionali e legislatori.
Si comincia subito dopo il taglio del nastro con un evento d’eccezione legato ad una scoperta finita addirittura su Science Advances. Si tratta della ricerca firmata da Admir Masic e Paolo Sabatini sulle capacità rigenerative del calcestruzzo utilizzato dagli Antichi Romani. A Roma, un evento dedicato alle costruzioni non potrebbe cominciare con argomento differente e quindi il pubblico romano e la platea di addetti ai lavori avranno la possibilità di sentirsi spiegare i particolari della scoperta dallo stesso Paolo Sabatini e da Carlo Andrea Guatterini, del D-MAT, la società che ha brevettato l’intuizione che mira a rivoluzionare il mondo delle costruzioni.
A seguire Tecnoalt presenta invece la prima piattaforma full electric. Nel pomeriggio invece irrompe l’attualità con Fol Roma che parla di sicurezza nei cantieri.
Si riprende Lunedì 29 con Progetto Sisma che parla di Miglioramento Sismico e riqualificazione energetica. Poi si parla di sicurezza nei cantieri e a seguire, di edifici efficienti.
Il 30 c’è attesa per il convegno Mirtec sul Radon e per quello Ansag sul cemento armato. Nel pomeriggio Formedil fa formazione epr addetti ai lavori.
Il 31 Alig illustra le indagini sulla sicurezza mentre Unicedil affronta l’argomento Bonus e Assdimi-Assonolo quello dei noleggi.
Il 1 giugno si apre con l’appuntamento firmato dall’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali per parlare di gestione e trasporto dei rifiuti dell’edilizia mentre LPM Consulting approfondisce le tematiche della sostenibilità. Si chiude con Antec che invece illustra l’argomento quanto mai attuale delle comunità energetiche.
A tutto ciò si aggiunge poi il fitto calendario di ElettroLazio che ha riservato ai suoi afferenti una serie di appuntamenti interni. Tutti i particolari sono pubblicati nella sezione convegni del sito www.edilexporoma.it.

Ristrutturare Casa, ristrutturazione e realizzazione opere edili

Ristrutturare Casa è una società che si è evoluta negli anni, passando dalla realizzazione di piccoli interventi di ristrutturazione alla realizzazione di opere edili complete. Comprensive quindi di impianti idrici, elettrici, impianti ascensori, impianti termici.
Lavori di ristrutturazione di interi edifici, come rifacimenti facciate, ristrutturazione interi di stabili, ristrutturazione tetti, rifacimento bagni e balconi e tanto altro. Veloci e Affidabili sia nei tempi di realizzazione che nel costo delle opere.
Ristrutturare Casa è però anche fornitura materiali edili grazie a importanti partnership.
LAVORI EDILI SU MISURA E TANTE PROPOSTE
La vostra casa o l’ufficio ha un disperato bisogno di un lifting? Avete bisogno di costruire qualcosa di nuovo da zero? Siamo architetti e capi cantieri specializzati, affidati a noi per tutti i lavori ristrutturazione.