GO-UP Montaggi, ponteggi e impalcature a noleggio

Go Up Montaggi è un’impresa noleggiatrice di ponteggi e impalcature di Bari. L’esperienza a disposizione del cliente permette in ogni situazione di scegliere sempre la soluzione migliore, su misura per soddisfare ogni tipo di esigenza nell’ambito dell’edilizia commerciale e industriale. La ditta è attiva su tutto Sud Italia e nel corso degli anni è diventata un punto di riferimento per tutti coloro che operano nell’edilizia pubblica e privata, nonché per le industrie e le imprese specializzate in attività di manutenzione.

GO UP porta a EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare i ponteggi di VPM Industria

VPM INDUSTRIA è un’azienda che punta a diventare un riferimento in Italia ed in Europa per la produzione di ponteggi. L’acquisizione del marchio TRB.1, ha costituito un passaggio fondamentale per il consolidamento dell’azienda che si è così collocata tra i produttori di ponteggi con una filiera produttiva completamente italiana, sviluppata all’interno di stabilimenti di proprietà. Ciò permette di poter eseguire tutte le lavorazioni seguendo direttamente i processi, garantisce la qualità e la sicurezza dei ponteggi, che sono anche certificati dalle autorizzazioni ministeriali.

Alfa Italia: professione sicurezza

ALFA ITALIA professione sicurezza è una realtà specializzata nel rendere la sicurezza sul lavoro e tutte le sue nozioni collegate facili per l’imprenditore ed efficaci per il lavoratore. Il team altamente specializzato di Alfa Italia garantisce Sicurezza, Formazione, Medicina sul lavoro, Prevenzione incendi, Sistemi di gestione e qualità, Igiene degli alimenti.
Alfa Italia nasce nel 2015 quando, professionisti del settore, dopo aver maturato un’esperienza ventennale nel settore della sicurezza sul lavoro, decidono di costruire una squadra.
Obiettivo del team allora e ancora oggi, quello di far capire agli imprenditori l’importanza della sicurezza sul lavoro, non solo post evento negativo, ma anche e soprattutto prima che ogni incidente spiacevole possa accadere.
La sicurezza sul lavoro in modo semplice
L’impegno di Alfa Italia è rivolto a rendere semplici argomenti davvero complessi per chi non è addentrato nell’ambito normativo e burocratico.
Alfa Italia si è resa conto che il rischio di incorrere in errore per cavilli tralasciati o per non conoscenza a 360 gradi di tutti gli aggiornamenti continui è altissimo, come salatissime possono essere le conseguenze di questi errori.
Per questo il team di Alfa Italia opera affiancando la clientela fornendo loro consulenze all’insegna di competenza e aggiornamento continuo. I consulenti sono a disposizione per l’assistenza in ogni fase del rapporto lavorativo
Il team Alfa Italia è composto da professionisti che possiedono competenze specifiche e tecniche in grado di rispondere tempestivamente sul territorio di Roma.
L’errore è dietro l’angolo per chi non si aggiorna continuamente sulle evoluzioni degli adempimenti normativi.
Per questo, i formatori Alfa Italia, i tecnici e i consulenti sono sempre aggiornati nel cogliere novità di settore e modifiche burocratiche.
Presso lo stand Alfa Italia a EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare, verrà presentato FARE FORMAZIONE, servizi di formazione per aziende e professionisti.
Supporto alle aziende per l’accesso ai corsi di formazione finanziati, predisposizione del piano formativo e sviluppo progettazione: gestione, realizzazione, monitoraggio, rendicontazione dei progetti formativi, erogazione dei corsi, liquidazione finale del contributo.
Ci sarà poi ERES MED una realtà specializzata nella medicina sul lavoro. La Medicina del Lavoro è quel ramo della medicina che si pone l’obiettivo di proteggere e promuovere la salute dei lavoratori, sostenere ed incrementare le loro capacità lavorative, contribuendo ad istituire e a mantenere un ambiente di lavoro sicuro per tutti.

Tecnoalt – Soluzioni all’Altezza: un’ascesa continua

Tecnoalt – Soluzioni all’altezza, ha scelto EdilExpoRoma 2024 – Tutto per Costruire e Abitare per incontrare il grande pubblico e presentare le novità che hanno rafforzato un’azienda che leader del settore noleggio e nella vendita di piattaforme aeree, macchine movimento terra, sollevatori telescopici ed elevatori per traslochi. Nel corso degli anni ha ampliato i servizi offerti arrivando ad essere una solida realtà che opera in maniera capillare su tutto il territorio nazionale. Opera infatti al fianco di enti, aziende e privati garantendo qualità, affidabilità e flessibilità dei servizi. In queste settimane, grazie alla partnership consolidata con LiuGong, il settore delle macchine movimento terra di Tecnoalt si è rafforzato considerevolmente, così che l’azienda, presente con diverse sedi nel centro Italia, può essere ritenuta punto di riferimento nazionale sia per quanto riguarda il sollevamento che il movimento terra. Tecnolat è oggi esclusivista per il Lazio del colosso cinese, leader del settore movimento terra.

Tutta la nuova offerta di Tecnoalt è a portata di click grazie ad un sito tutto nuovo che permette all’utente di trovare online tutti i servizi e i prodotti offerti da Tecnoalt con una velocità e una fluidità tali da rendere la navigazione piacevole ed intuitiva.

Caricati online ci sono oltre 250 schede per altrettante macchine per il sollevamento e il movimento terra disponibili a noleggio e per l’acquisto.

Ogni attività svolta, ogni servizio disponibile ed ognuno dei prodotti offerti, sono illustrati in maniera esaustiva, suddivisi per sezioni a seconda delle categorie e dell’utilizzo. Ogni macchina è presente con foto e descrizione tecnica.

È il titolare Massimo Bellini a spiegare: “Tecnoalt sta vivendo un nuovo momento di snodo e di crescita all’interno della sua storia di azienda. Siamo da anni una realtà consolidata come punto di riferimento per il noleggio, vendita e assistenza delle piattaforme aeree e per tutto ciò che vuol dire sollevamento in genere. Adesso, grazie ad una nuova partnership, Tecnoalt è pronta a ritagliarsi uno spazio di rilievo anche nel settore delle macchine per il movimento terra. Il cambio del payoff che accompagna il brand vuole significare tutto questo. Tecnolat, soluzioni all’altezza rende l’idea di come l’azienda è ancora di più in grado di assicurare alla propria clientela una soluzione all’altezza di ogni situazione, qualsiasi sia l’esigenza richiesta, sia per quanto riguarda il sollevamento che per quello che vuol dire movimento terra”.

Presso l’area espositiva TECNOALT a Fiera di Roma tutta la gamma di impiantistica prodotta dall’azienda, mezzi di sollevamento e macchine movimento terra dei seguenti marchi

MERLO macchine operatrici per edilizia e telescopici

LIU GONG multinazionale cinese produttrice di macchine edili con sede a Liuzhou, Cina. È il decimo produttore mondiale di macchine movimento terra per quota di mercato e il più grande produttore mondiale di pale gommate.

Piattaforme aeree Genie® a braccio articolato, a braccio telescopico, piattaforme a forbice e sollevatori telescopici.

CTE, Piattaforme aeree ed elevatori dell’universo Green full electric di CTE

XSTO Carrelli Saliscale Elettrici

Biesse, prodotti di Protezione a impatto ambientale ridotto

Biesse è un’azienda specializzata nella produzione e distribuzione di protezioni ecologiche per le superfici con un’esperienza di quasi venti anni. Tutto ha inizio nel 2005 quando, Bianco Salvatore, fondatore dell’azienda, brevetta PAVPRO: un prodotto innovativo e rivoluzionario che segna la nascita del concetto di protezione temporanea delle superfici.
È così che viene fuori, quasi per gioco, lo slogan “Meglio proteggere che pulire”: un messaggio semplice ma potente, che ben presto si tramuta in un vero e proprio settore merceologico, quello delle protezioni temporanee delle superfici che oggi conta, a distanza di 20 anni di attività, oltre 1500 clienti attivi e soddisfatti.
Dal 2005 l’azienda ha sviluppato diversi prodotti di protezione seguendo un processo di crescita costante ma sempre responsabile secondo un modello aziendale a basso impatto ambientale creando business sostenibile a lungo termine.
Dall’invenzione del Mono Foglio PAVPRO, l’azienda ha investito costantemente nella ricerca e nello sviluppo di prodotti adatti ad ogni singolo settore professionale. Nel rispetto del “think green”, life motive dell’azienda, gli impianti produttivi sono stati migliorati anno dopo anno, riducendo gli scarti e i consumi energetici e massimizzando i tempi di produzione, favorendo anche il lavoro del team in tutte le fasi produttive.
L’azienda sostiene infatti il sistema dell’economia circolare e il processo di riconversione chiamato “think green: dalla natura alla natura”, secondo cui la materia prima è in grado di sostenere un completo ciclo di vita ed essere totalmente recuperata per poi essere riconvertita nuovamente in materia prima.
Il 92% degli articoli Biesse sono prodotti con materie prime italiane totalmente riciclate. Puntiamo ad aumentare tale percentuale nei prossimi anni.

Da Firenze la magia dei parquet Salvadori

A distanza di secoli dai suoi primi impieghi, il parquet rimane un prodotto del tutto particolare e a se stante che continua sempre a racchiudere il valore dell’artigianato impiegato nella sua produzione. A EdilExpoRoma 2023 sarà Art Parquet di Salvadori Group a portare da Firenze tutto il proprio bagaglio di sapienza nel mestiere legati all’uso del legno come pavimentazione. La storia di Salvadori Group è radicata in radici profonde di artigianalità e professionalità. I prodotti e rivestimenti Salvadori sono sinonimo di eccellenza Made in Italy e rispecchiano la volontà di rendere unico ogni spazio.

Cosa troveranno i visitatori che verranno a vedere la vostra esposizione a Fiera di Roma dal 27 maggio al 4 giugno 2023 a Roma?
I visitatori troveranno alcune delle nostre collezioni di Parquet. Il Vertical green, pareti e quadri verdi realizzati con il muschio stabilizzato, un elemento di design versatile, adatto ad ambienti e stili differenti. Il nostro muschio è un prodotto di altissima qualità ed è per questo che ne garantiamo il mantenimento della morbidezza per almeno 10 anni, il nostro muschio è un prodotto adatto solo ad ambienti interni e vive grazie all’umidità dell’aria. Il lichene stabilizzato spesso viene utilizzato per realizzare grandi pareti verdi (moss wall) o quadri più piccoli, di solito delimitati da una cornice in legno. Inoltre i visitatori avranno il piacere di conoscere anche un prodotto unico nel suo genere ed innovativo, un rivestimento in pelle su legno di betulla realizzabile in varie forme geometriche. Un prodotto che dona un’assoluta nota glamour sia a gli spazi civili che a quelli commerciali.

Perché il parquet non può essere mai considerato un materiale come gli altri?
Ogni pavimento viene trattato con la massima attenzione. Dalla selezione della materia fino ad arrivare alla colorazione e alla definizione della lavorazione. Ogni singola plancia viene lavorata a mano dai nostri professionisti per assicurare al cliente finale la qualità di un pavimento artigianale.
Nonostante una tradizione lunga secoli, il progresso ha portato ad innovare anche il parquet. Come si sono evoluti i materiali oggi?
Oggi il pavimento in legno è sempre più ricercato nelle forme, nei colori, nella ricerca di lavorazioni di superficie e finiture, al punto da poter dire che non è più solo un pavimento bensì un complemento di arredo che interagisce con gli altri elementi di design della casa.
Dall’incontro del legno e della pelle, nasce a Firenze un nuovo modo d’intendere il rivestimento per la casa, creando un prodotto Luxury unico nel suo genere.
Stiamo parlando di un rivestimento in pelle su legno betulla, un prodotto che dona un’assoluta nota glamour ai tuoi spazi sia civili che commerciali.
È vero che richiede maggiore cura?
Il pavimento in legno è un vero e proprio investimento e come tale va salvaguardato.
Bisogna sapere che il nemico numero uno di un pavimento in legno è la polvere. Questa, sotto il peso del corpo di cui sta camminando sul parquet, funziona come un abrasivo e giorno per giorno asporta piccoli strati di vernice.
Ecco perché è utile usare periodicamente specifici prodotti di detersione prima e protezione poi, alternati all’utilizzo di un panno antistatico che, oltre a rimuovere la polvere, ne ostacoli anche il deposito.
Una corretta manutenzione garantisce lunga vita al tuo pavimento in legno, e per questo abbiamo pensato ad una linea di prodotti “facili da usare” e di “assoluta efficacia”, che soddisfano ogni esigenza per qualsiasi tipo di trattamento e finitura.

Che vantaggi ha un pavimento in parquet rispetto ad un altro materiale?
Il parquet è una pavimentazione naturale, calda e realizzata in legno.
Si adatta agli ambienti rustici e a quelli moderni, è versatile e consente di personalizzare la casa, scegliendo tra disegni, colori e tipologie diverse di legno.
I suoi vantaggi sono:
Isolamento termico, date le naturali proprietà del legno
Isolamento acustico, che può aumentare grazie agli appositi pannelli isolanti che si possono inserire sotto il parquet
Resistenza all’usura, motivo per cui il parquet è impiegato anche negli impianti sportivi come campi di pallavolo, di basket etc.
Aumento del valore immobiliare, in caso di vendita una casa con parquet vale di più delle altre che ne sono sprovviste
Bellezza, sembra banale ma questa pavimentazione è molto bella da vedere e consente di creare un ambiente armonico e molto estetico
La vasta scelta, tipi di legno, colori, disegni, abbiamo un’ampia gamma di tipologie diverse tra cui scegliere per dare un tocco del tutto personale alla casa
Miglioramento della qualità della vita, dato che viviamo in un mondo caotico e realizzato in cemento un elemento naturale come il legno non può che creare benessere e serenità
Unicità, nessun parquet può essere uguale ad un altro, ogni pezzo di legno è unico con le sue particolari venature e i suoi nodi

Cover Gyps, materiale per l’Edilizia Specializzata

Cover Gyps è un’azienda specializzata nella proposta di materiali e soluzioni per l’Edilizia tecnica, dalla Parete in Cartongesso al Controsoffitto modulare, dalle Lastre e attraversamenti per la protezione passiva antincedio, fino ad arrivare alle Pitture e Vernici SIKKENS e alle lastre e sistemi in policarbonato alveolare e compatto. Alla base della Cover Gyps c’è l’esperienza pluridecennale maturata dai soci che hanno dato vita al progetto. Il loro obiettivo è stato da sempre quello di dare risposta al Mercato della prefabbricazione a secco di sistemi costruttivi e di finitura in maniera efficace e propositiva, allestendo un team di professionisti in grado non solo di suggerire soluzioni, ma anche di seguire il Cliente (dal piccolo installatore alla Grande Impresa) fornendo supporto dal preventivo al post vendita.
EdilExpoRoma 2023 rappresenta una vetrina prestigiosa per tutto ciò che vuol dire costruire e abitare casa. Con quale spirito Cover Gyps ha deciso di esserci?
La Nostra Società ha sempre avuto un approccio “coraggioso” alle difficoltà del mercato ed ha, e vuole continuare , ad essere un Player presente, preparato e propositivo. La presenza, il metterci la faccia è alla base del nostro credo Commerciale e personale.
Quanto è importante ricominciare a fare fiere e quanto hanno influito, invece, negli ultimi anni, crisi epocali come quella della Pandemia prima e l’aumento dei prezzi delle materie prime subito dopo?
La Pandemia , secondo noi, ha cristallizzato il rapporto umano, gli incontri , le “chiacchierate” che sono alla base della nostra civiltà; speriamo che questa situazione si normalizzi il prima possibile, è fondamentale la comunicazione ma anche il contatto “faccia a faccia” pertanto crediamo che oggi più di prima le fiere possono affermarsi come mezzi di contatto vero tra noi e la clientela. L’impennata dei prezzi per molti materiali ha seguito logiche spesso non comprensibili ed al di la della normale leva “domanda/offerta” alimentando speculazioni che oggi stanno venendo al pettine.
A questo riguardo abbiamo a suo tempo deciso di non partecipare a speculazioni che sarebbero andate a danno del rapporto fiduciario Fornitore/Cliente, Scelta che ad oggi sta dando i suoi frutti.
Cosa troveranno esposto nel vostro stand i visitatori che verranno a Fiera di Roma dal 27 maggio al 4 giugno 2023?
La nostra cortesia e disponibilità e, ovviamente, i nostri prodotti ovvero Policarbonato della Dott.Gallina, Vernici Sikkens e Prodotti Etex – Promat.

Formedil, patrocinio e convegno a EdilExpoRoma 2023

Quest’anno il Formedil è tra i patrocinatori di EdilExpoRoma 2023, la fiera dell’Edilizia e della Casa che si svolgerà dal 27 maggio al 4 giugno 2023, in un’area di 50mila mq di esposizione, un’area esterna, circa 200 espositori e 300 marchi, 20 convegni tematici, 25 mila operatori, 50mila visitatori previsti, con orario continuato dalle 10.00 alle 20.00 presso l’area Nuova Fiera di Roma in via Portuense.
Nei padiglioni saranno allestite le esposizioni delle aziende invitate che rappresenteranno l’intero mondo delle costruzioni, dall’edilizia pesante, fino ad arrivare ai complementi di arredo, passando per edilizia leggera, impiantistica, vernici, decorazioni, serramenti, arredamento interno ed esterno, giardino.

La presenza degli Ordini Professionali e delle Associazioni Nazionali di settore, accanto ai progettisti e ai vertici delle varie aziende permetterà un confronto sulle tematiche attuali del mondo edile.
In tale contesto la presenza del Formedil è un valore aggiunto, perché garantisce un’offerta formativa tracciata che privilegia l’aggiornamento continuo e la crescita professionale, perché assicura il supporto e la consulenza alle imprese ed ai lavoratori sulla sicurezza degli ambienti di lavoro e, infine, perché facilita l’incontro tra domanda e offerta di lavoro attraverso una rete di servizi e sportelli territoriali dedicati (BLEN.it).

Il Formedil ha invitato i suoi enti territoriali a partecipare ad EdilExpoRoma 2023.

Il CROP Lazio (coordinamento degli enti territoriali del Lazio: CEFMECTP Roma, ESEF-CPT Frosinone, Edilformazione Rieti ed ESELCPT Latina) organizzerà, infatti, un convegno sul tema della digitalizzazione del cantiere edile. Il convegno sarà rivolto a progettisti, direttori dei lavori, coordinatori e tecnici, ed aperto anche alla partecipazione degli studenti delle scuole edili.

Visiterà la Fiera e parteciperà al convegno l’Ente Unico Scuola Edile Cpt di Brindisi, che sarà presente con una delegazione di studenti impegnati nel quarto anno per il conseguimento del diploma professionale di Tecnico edile.