Blog

News

Un mese al via, EdilExpoRoma 2023 scalda i motori

Ultimo mese di preparativi e poi, dal 27 maggio al 4 giugno, EdilExpoRoma 2023 prenderà forma nei padiglioni e nell’area esterna di Fiera di Roma.
L’evento, alla sua prima edizione, ha ricevuto la certificazione di Evento Fieristico Nazionale dalla Regione Lazio. L’atto della “Direzione per lo Sviluppo Economico, Attività Produttive e Ricerca dell’Area Internazionalizzazione e Attrazione degli Investimenti, Sistema Fieristico” di Regione Lazio sancisce: “Dalla verifica della documentazione prodotta, la manifestazione in oggetto ha i requisiti per l’appartenenza alla qualifica nazionale” come previsto dalla Intesa sottoscritta nel 2023 tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali.
La certificazione rappresenta solo un primo step per un evento che guarda già oltre i confini italiani e a tutto il Mediterraneo, con l’intento di proiettare Roma tra i principali palcoscenici europei per quanto riguarda gli eventi fieristici del settore dell’edilizia
La nove giorni organizzata da Youmarketing, sarà tutta dedicata all’edilizia e alla casa; gli stand espositivi di 150 aziende provenienti da tutta Italia e anche dall’Estero, viaggeranno parallelamente agli spazi dedicati ai convegni e agli approfondimenti.
In questa ottica si stanno rivelando preziosi gli accordi sottoscritti con tutti i principali Ordini Professionali e Associazioni Nazionali di settore che hanno già dato il loro patrocinio (ENEA, l’Istituto Nazionale di Bio Architettura, l’Ordine Nazionale degli Architetti, quello dei Geologi, l’Istituto di Ingegneria Sismica, AssoRestauro, AssoVerde, CNA, Finco, Formedil, l’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali solo per menzionarne alcuni).
Alcune delle più di cento aziende espositrici presenteranno a Roma delle novità assolute delle loro produzioni.
Il contributo di Albi, Associazioni e Ordini Professionali permetteranno di realizzare un piano di convegni che andranno ad approfondite argomenti che riguardano l’edilizia a 360°; dagli aspetti burocratici e normativi, alle nuove tecniche e tecnologie di produzione e installazione passando attraverso concetti cardine come la rigenerazione urbana, l’efficienza energetica, l’eco sostenibilità dei materiali impiegati, la riduzione dei rischi sismici.

Isomat, specialisti dell'edilizia a secco
A EdilExpoRoma ci saranno anche i tappeti di MG

Related Articles

Chiama ora